Archivio viaggi

BASILICATA DA SCOPRIRE

Venosa – Matera - Melfi

6/8 dicembre 2015

6 DICEMBRE:
Ritrovo dei Signori partecipanti al mattino presto e partenza in direzione di Venosa. Soste di ristoro lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo ed incontro con la guida. Inizio della visita della cittadina di origine romanica. In particolare, si visiteranno il Parco Archeologico con i resti della colonia romana del II secolo d.C. e la chiesa Incompiuta del XII secolo. Si prosegue con la chiesa di impianto paleocristiano della S.S. Trinità. Passeggiata per il centro storico, che fa parte dei Borghi più Belli d’Italia, fermandoci davanti a fontane medievali e piazze suggestive. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7 DICEMBRE:
Prima colazione in hotel. Partenza per Matera. Mattina dedicata alla visita con guida di Murgia Timone, belvedere dal quale si ha uno splendido affaccio sui Sassi. I Sassi di Matera, dichiarati Patrimonio Mondiale Unesco nel 1993, rappresentano un paesaggio indimenticabile, caratterizzato da case scavate nelle roccia calcarea, che evocano scenari biblici. Inoltre, sono da sempre set ideale per importanti film come “Il Vangelo secondo Matteo” di Pierpaolo Pasolini e “La Passione di Cristo” di Mel Gibson. Matera è anche conosciuta per la presenza di ben 100 chiese rupestri, scavate nella roccia viva, che danno forma ad un “tutto vuoto”, dove per ricavare lo spazio si toglie, anziché aggiungere “pietra su pietra”. L’itinerario prevede la visita dei caratteristici rioni “Sasso Caveoso” e “Sasso Barisano”. Pranzo in ristorante nei Sassi. Nel pomeriggio, proseguimento della visita di Matera e in particolare della zona del Piano. Ingresso al Presepe Vivente che si articola lungo il Sasso Caveoso e che è il più grande presepe vivente al mondo. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

8 DICEMBRE:
Prima colazione in hotel. Partenza per Melfi. Mattina dedicata alla visita con guida di Melfi, cittadina di origine normanna conosciuta per le “costituzioni melfitane”, leggi emanate da Federico II nel 1231. Si visiteranno il castello Federiciano con annesso Museo Archeologico, la cattedrale intitolata all’Assunta, ricostruita nel XVII secolo con il suo campanile normanno. Pranzo libero. Dopo pranzo, partenza per far rientro in Valdarno. Arrivo previsto in tarda serata.

 

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 325

Minimo 25 partecipanti

Supplemento singola € 50


LA QUOTA COMPRENDE:
Viaggio in bus GT – Trattamento di mezza pensione più un pranzo in ristorante a Matera, comprese bevande - Visite guidate come da programma - Assicurazione Sanitaria e Bagaglio –Accompagnatore

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Extra in genere, Ingressi, Spese di carattere personale e comunque tutto ciò non espressamente riportato in programma o alla voce “La Quota Comprende”.

Organizzazione Tecnica Reporter Viaggi